L’Eremita contemporaneo – MADE IN ILVA

L’Eremita contemporaneo – MADE IN ILVA

Regia: Anna Dora Dorno
Con: Nicola Pianzola
Voce e canti originali: Anna Dora Dorno
Musiche: Andrea Vanzo
Oggetti di scena Nicoletta Casali
Scene e disegno luci: Anna Dora Dorno
Video: Nicola Pianzola
Produzione: LIV Performing Arts Centre con il sostegno di Spazio OFF di Trento

Vincitore del Premio della critica Ermo Colle 2013 
Candidato al Premio Antonio Landieri Teatro d’Impegno Civile 2013 
Spettacolo premiato al 12° Festival teatrale di Resistenza – Premio Museo Cervi 2013
 Premio sezione internazionale al 16° IIFUT International Iranian Festival of University Theatre di Tehran - Iran 2013
 Spettacolo vincitore della selezione STOFF Stockholm Fringe Festival 2012.  Progetto di spettacolo vincitore del bando Kilowatt 2011 
Selezione Visionari.  Progetto di spettacolo vincitore di OFF X 3 2010 di Spazio OFF, Trento.


L’eremita contemporaneo vuole esprimere una critica all’alienante sistema di produzione contemporaneo che trasforma l’essere umano in una macchina artificiale, un corpo allo spasmo che si muove per resistere alla “brutalizzazione”.
Lo spettacolo trae ispirazione dal diario di un operaio dell’ILVA di Taranto. L’attore spinge il suo corpo al massimo, compiendo azioni acrobatiche e ripetitive all’interno di strutture metalliche, interagendo continuamente con video proiezioni, musica dal vivo, suoni che diventano ritmi ossessivi, e una voce femminile che gli ordina “Lavora! Produci! Agisci! Crea!”
Egli vive eternamente intrappolato tra il desiderio di scappare dalla gabbia incandescente e la necessità di continuare a lavorare per sopravvivere.

RASSEGNA STAMPA

Leggi la rassegna stampa

INTERVISTE

Leggi l’intervista su Siderlandia

ascolta l’intervista alla regista Anna Dora Dorno su Radio 3

ascolta l’intervista a Nicola Pianzola alla radio iraniana

guarda l’intervista per Urban Blog

guarda l’intervista per Kilowatt Festival

 

 

 

Share this!

Subscribe to our RSS feed. Tweet this! StumbleUpon Reddit Digg This! Bookmark on Delicious Share on Facebook